RECITAZIONE

RECITAZIONE CINEMATOGRAFICA

Un bravo attore, un bravo artista, fa la differenza, genera bellezza.

L’attore ha la straordinaria opportunità di essere la materia di una storia, di diventare qualcosa di diverso da sé stesso, di incarnare una grande idea e personaggi che lasciano il segno.

Il suo lavoro è rivolto a creare quell’illusione che sarà l’unica realtà tangibile per i 120 minuti della proiezione nelle sale o su televisori e device.

Il nostro obiettivo è formare attori che siano in grado di fare questo per la macchina da presa, per il frame e per il film.

Per ottenere questo, in tutte le fasi del corso, è previsto l’utilizzo della camera, così che l’attore possa prendere totale consapevolezza del mezzo e delle finalità del suo compito.


Il corso si tiene

  • Prima edizione: da gennaio a marzo
  • Seconda edizione: da aprile a giugno
  • Terza edizione: da settembre a novembre


Posti e lezioni

  • Posti disponibili per ogni edizione: 8
  • Divisione delle lezioni: 12 lezioni da 3h + 3 weekend intensivi da 16h l'uno
  • Lezioni settimanali: 1 (lunedì dalle 20.00 alle 23.00)
  • Ore complessive: 84


Programma

  • Analisi di scene reali da film: 9 ore
  • Analisi dello script: 9 ore
  • Training fisico e improvvisazione: 16 ore (pratica con la camera)
  • Voce: 16 ore (pratica)
  • Movimento: 16 ore (pratica con la camera)
  • Delivery della battuta: 9 ore (pratica con la camera)
  • Interagire con la camera: 9 ore (pratica con la camera)


Costo di iscrizione 940 € + quota associativa