VIDEOMAKING (parte 1) Camera Work

L’inquadratura e tutte le basi per cominciare.

CAMERA WORK

Sia in ambito professionale che amatoriale, gli strumenti a nostra disposizione ci portano a ritenere di dover essere dei video maker esperti. Tuttavia il video making necessita molta pratica che può essere efficacemente accelerata da un inquadramento teorico tecnico di base. Con questo corso intendiamo fornire, in modo veloce e preciso, proprio questo bagaglio di base, che può consentire un più rapido percorso di acquisizione di competenza attraverso la pratica, condotta anche autonomamente.

L’attività del video maker si divide in due grandi aree: lo shooting, nella quale si tratta l’acquisizione delle immagini con la telecamera, e il montaggio, nella quale si affronta come assemblare il materiale per dargli un senso compiuto.

Nella prima parte, che concerne questo primo corso, si impara tutto sul funzionamento della camera e su come utilizzarla, soffermandosi sui principi base del digitale, sull’uso della luce e sull’impostazione dell’inquadratura.

Idealmente un video maker completo affronta anche la seconda parte del corso, ma non si tratta di un obbligo in questo caso.

Posti disponibili
6 per ogni ciclo di lezioni

Inizio corso
Aprile 2021

Divisione delle lezioni
 10 lezioni da 3h 

Lezioni settimanali
Una lezione settimanale

Ore complessive
Il corso di Camera Work prevede 30 ore di lezione totali

Costo di iscrizione
300 € + quota associativa

PROGRAMMA

Il programma del corso di Camera Work

L’essenza del digitale > 3 ore

Corpo macchina > 3 ore

Obiettivi > 2 ore

Accessori > 1 ora

La luce e il colore > 3 ore

L’inquadratura > 6 ore

Il suono > 3 ore

Pratica ed esempi reali > 9 ore

Prenota il tuo corso

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta aggiornato sulle novità della scuola e i corsi in partenza