UNA NUOVA STAGIONE

La nuova stagione della NAC si preannuncia molto densa di corsi, workshop, produzioni e iniziative speciali. Abbiamo cominciato solo 9 mesi fa con l’attività didattica, ma siamo già molto soddisfatti di come stanno andando le cose.

Innanzitutto i corsi trimestrali sono ulteriormente cresciuti e sono diventati ben 9.

Regia, cinematografia, produzione, recitazione cinematografica e sceneggiatura sono i nostri 5 corsi fondamentali, quelli con cui abbiamo iniziato e che sono stati premiati dalla partecipazione degli studenti. Dalla seconda metà di settembre questi 5 corsi torneranno in pista per chiunque voglia saperne di più su come si fa il cinema per davvero, quindi affrettatevi a prenotarvi se non l’avete già fatto.

Abbiamo poi aggiunto 3 corsi che consideriamo più tecnici e cioè montaggio, color grading e compositing, per chi vuole imparare a manipolare il racconto e l’immagine in post produzione. Questi corsi sono più di altri legati all’uso di software specifici, come Premiere Pro, DaVinci Resolve e After Effects.

Abbiamo poi deciso di avviare anche un corso di videomaking, per chi non ha l’ambizione di fare cinema, ma vorrebbe poter produrre i propri video in autonomia dall’inizio alla fine.

Mentre proseguono le collaborazioni con numerose scuole superiori di Legnano, Castellanza, Busto Arsizio, Arconate e Varese, da settembre prende il via anche una collaborazione tra la NAC e la Biblioteca di Castellanza, al fine di mettere a disposizione la nostra conoscenza a un pubblico diverso e a prezzi diversi. E anche se non possiamo anticipare niente possiamo dire che nuove iniziative, anche ambiziose, per il territorio, stanno prendendo forma proprio in queste settimane.

Durante l’autunno, infine, proporremo almeno un paio di workshop molto interessanti: uno di sceneggiatura, tenuto dal Rinoceronte Daniele Daccò, che conta già diverse prenotazioni, e uno sulla tecnica della stop motion, che avrà la particolarità di coinvolgere genitori e ragazzini nella stessa attività.

Ma la cosa che ci dà maggiore soddisfazione è che siamo riusciti a coinvolgere i nostri allievi in vere e proprie produzioni che sembrano appassionarli molto. Mentre prosegue lo shooting delle web series The Gig (protagonisti un gruppo di millennials alle prese con una start up), abbiamo appena terminato di girare un corto nato e prodotto interamente all’interno della NAC e che presto potrete vedere on line sul canale della scuola.

È nostra intenzione fare si che le produzioni di corti diventino la norma per l’Accademia, in modo che quello che insegnamo possa essere subito messo alla prova sul campo.

Che dire: se pensate di reggere il ritmo, unitevi a noi!

 

 

Tomaso Walliser

Direttore didattico