THE GIG

Fra pochi giorni comincia lo shooting di “The Gig: Millennials vs il resto del mondo”, una miniserie comedy sulla generazione che il luogo comune vuole condannata all’economia dei lavoretti. Dopo un lungo periodo di scrittura e revisione e un impegnativo processo di pre produzione, il cast e la crew sono pronti per il set.

Ci interessa darne notizia perchè sarà un prodotto tutto nato e cresciuto all’interno della Nuova Accademia di Cinema. Gli autori infatti vengono tutti dal primo nucleo di corsi di sceneggiatura che tenemmo nel lontano 2015 e una di loro è ora la responsabile dei Corsi di Sceneggiatura NAC. Tre su cinque membri del cast principale si sono formati nei nostri Corsi di Recitazione Cinematografica, mentre la responsabile di detti corsi ha qui il ruolo di Casting Director e Actor Coach. Infine la crew tecnica è composta da insegnanti e studenti dei Corsi di Regia e Cinematografia che abbiamo tenuto quest’anno.

Questa la logline di The Gig: «Cinque ragazzi di un generico Sud Europa, in balia della disoccupazione, fondano The Gig, una app di offerte di lavoro disperanti per disperati: si rendono presto conto di quanto sia difficile trovare lavoro ad altri per una generazione di laureati che non ha mai pensato al lavoro un solo giorno nella propria vita».

Dobbiamo ammettere che il lavoro fin qui fatto ci dà molto entusiasmo perchè gli episodi (6 previsti) sono molto divertenti, freschissimi e decisamente attuali; il cast è splendido e un po’ folle e le premesse per una produzione di buon livello ci sono tutte.

Ma la cosa più importante è che questa avventura si intreccia con l’attività didattica dell’Accademia fin dal primo anno, una cosa che speravamo, su cui contavamo e che ci piace vedere realizzata. Riteniamo infatti che debba essere un’importante costante della nostra scuola quella di avere una o più produzioni in corso su cui basare le esercitazioni pratiche e l’esperienza sul campo dei corsisti e considerata la nostra vocazione cinematografica, queste non possono che essere produzioni di fiction con intenzioni di mercato e di visibilità ambiziose.

Inoltre questa produzione ci darà l’occasione per raccogliere nuovo materiale didattico, backstage, making of.., tutorial e altro materiale utile e interessante da condividere con voi.

È un’intera impostazione didattica che comincia a vedere la luce:...stay tuned.

 

 

Tomaso Walliser

Direttore didattico